Kazuhide TakahamaKazuhide Takahama incontra Gavina nel 1957 in occasione della XI Triennale di Milano, dove segue l’allestimento dello stand giapponese. Dopo una prima collaborazione con l’azienda bolognese, nel 1963 su invito di Gavina si stabilisce definitivamente in Italia, iniziando un rapporto di lavoro che durerà tutta la vita. In oltre cinquant’anni di attività Takahama disegna una molteplice e ampia serie di modelli, molti dei quali ancora prodotti, sfruttando sempre coerentemente le innovazioni tecnologiche ed organizzative introdotte dalle aziende di Gavina nei vari cicli produttivi.

Kazuhide Takahama