About gavina admin

This author has not yet filled in any details.
So far gavina admin has created 38 blog entries.

Luigi Caccia Dominioni

Un motivo di contatto tra Gavina e Luigi Caccia Dominioni è la comune amicizia e frequentazione con Pier Giacomo Castiglioni. Una vera e propria collaborazione inizia però solo alla metà degli anni Ottanta, quando Caccia disegna alcuni mobili laccati e contribuisce in modo determinante a connotare l’attività del Paradisoterrestre, nuova avventura nel mondo dell’arredo urbano. [...]

By | 2016-12-13T18:04:48+00:00 dicembre 12th, 2016|Sezioni della mostra|Commenti disabilitati su Luigi Caccia Dominioni

Carlo Scarpa

L’incontro tra Gavina e Carlo Scarpa avviene nel 1958 a Venezia. Gavina ne subisce il fascino, e ne ammira la cultura e la straordinaria capacità tecnica e inventiva. Scarpa progetta per lui il negozio di Bologna, un capolavoro assoluto, seguito diversi anni dopo da una fortunata serie di mobili, intramontabili caposaldi del design italiano.

By | 2016-12-13T17:36:55+00:00 dicembre 12th, 2016|Sezioni della mostra|Commenti disabilitati su Carlo Scarpa

Tobia Scarpa

Tobia Scarpa, ancora studente, inizia a collaborare con l’ufficio tecnico della società Gavina nel 1959. Parallelamente sviluppa anche i suoi primi, celebri progetti: la poltroncina Pigreco e il divano Bastiano. Fondamentale risulta anche la sua collaborazione con la ditta Flos.

By | 2016-12-12T21:55:35+00:00 dicembre 12th, 2016|Sezioni della mostra|Commenti disabilitati su Tobia Scarpa

Marcel Duchamp, Man Ray

La passione per le arti porta Dino Gavina a frequentare numerosi protagonisti dell’arte contemporanea. Tra i più amati vi sono Marcel Duchamp e Man Ray, con i quali intreccia un profondo rapporto di amicizia. Gavina incontra Duchamp nel 1965 quando decide di organizzare una mostra dei suoi Ready-made, con cui inaugura i suoi nuovi uf [...]

By | 2016-12-12T17:36:37+00:00 dicembre 12th, 2016|Sezioni della mostra|Commenti disabilitati su Marcel Duchamp, Man Ray

Centro Duchamp

Gavina rende un ulteriore omaggio a Marcel Duchamp con la creazione del Centro Duchamp, inaugurato nel 1969 con l’attiva partecipazione di Man Ray. Il centro è un’associazione culturale senza fini di lucro destinata ad accogliere e promuovere il lavoro di artisti e ricercatori di varie discipline, con l’obiettivo di individuare nuove forme di produzione e [...]

By | 2016-12-13T17:38:25+00:00 dicembre 12th, 2016|Sezioni della mostra|Commenti disabilitati su Centro Duchamp

Ultramobile

Con l’operazione Ultramobile, avviata nel 1971, Gavina vuole sovvertire nuovamente le regole della produzione del mobile, introducendo l’opera d’arte “funzionale” nell’arredamento. È anche un’occasione per ribadire il superamento del Razionalismo e per consolidare i rapporti con diversi artisti, fra i quali Meret Oppenheim, Man Ray, Sebastian Matta, Novello Finotti e Allen Jones.

By | 2016-12-12T17:39:08+00:00 dicembre 12th, 2016|Sezioni della mostra|Commenti disabilitati su Ultramobile

Sebastian Matta

L’artista Matta disegna per Gavina diversi modelli, perfettamente funzionali e scultorei, che riscuotono grande successo. Dopo il sistema di sedute Malitte, del 1966, Matta disegna per Ultramobile le poltrone “Margarita” e “Saccoalato”, in bronzo, e la surreale MAgriTTA.

By | 2016-12-12T19:04:41+00:00 dicembre 12th, 2016|Sezioni della mostra|Commenti disabilitati su Sebastian Matta

Giacomo Balla

Nel 1968 Dino Gavina collabora alla ricostruzione del “Giardino futurista” di Giacomo Balla, riproducendo per una mostra i modelli originali, inseriti da allora nel catalogo del Centro Duchamp. I fiori futuristi sono costruiti oggi in acciaio con taglio laser, mantenendone la carica innovativa, e sono prodotti dal Paradisoterrestre.

By | 2016-12-13T17:40:21+00:00 dicembre 12th, 2016|Sezioni della mostra|Commenti disabilitati su Giacomo Balla

Paradisoterrestre

L’iniziativa del Paradisoterrestre, rivolta all’arredo urbano, appare come la più rigorosa e matura impresa di Gavina. Nel 1983 incarica l’amico Virgilio Vercelloni “di fare un viaggio nel tempo tra i manufatti del giardino e dell’uomo”, una ricerca che giudica necessaria per disegnare e produrre gli arredi per esterno, ripensandoli e riferendoli al paesaggio contemporaneo. I [...]

By | 2016-12-12T17:45:09+00:00 dicembre 12th, 2016|Sezioni della mostra|Commenti disabilitati su Paradisoterrestre