A e PG CastiglioniFin dal primo incontro, nel 1954, Dino Gavina sviluppa con Pier Giacomo Castiglioni ed il fratello Achille un costante rapporto di amicizia, collaborazione e frequentazione, condividendone l’impostazione progettuale derivata da una profonda cultura materiale. La poltroncina Babela del 1958 rappresenta la loro prima collaborazione ufficiale e sarà seguita da diversi altri modelli tutti improntati a scrupolosi criteri di serialità e di originalità. I Castiglioni progettano anche la nuova fabbrica di Foligno e gli spazi espositivi di Milano, San Lazzaro e Torino.

A e PG Castiglioni